venerdì 1 novembre 2013

LO SCRITTORE PIÙ PROLIFICO AL MONDO


Josè Carlos Ryoki (22 luglio 1946) è lo scrittore più prolifico in assoluto. Autore brasiliano, dal 1 giugno 1986 ad oggi ha pubblicato 1075 libri, con il proprio nome oppure servendosi di pseudonimi. In particolare in soli dieci anni, tra il 1986 ed il 1996, ha pubblicato ben 1058 opere, tra racconti di fantascienza, libri western, storie d'amore, opere sulla guerra e thriller.

Nel 1986 ha abbandonato la carriera di medico specialista in chirurgia toracica e si è dedicato completamente alla scrittura, facendo fortuna soprattutto con i libri tascabili, e nel 1993 è entrato nel Guinnes dei primati grazie a questo suo incredibile record. Intorno alle mille pubblicazioni Josè ha deciso di abbandonare i romanzi tascabili per concentrarsi su opere più lunghe e meditate.

Nel 1996 il giornalista del Wall Street Journal, Matt Moffett, ha sfidato Ryoki a scrivere un libro nel tempo più breve possibile; l'autore è riuscito a realizzarne uno in una sola notte, più precisamente tra le 23:30 e le 4 di mattina.

SITO 





2 commenti:

  1. Non conosco l'autore né alcuna delle sue opere. Ma non saprei cosa aspettarmi da tanta prolificità, sinceramente...

    RispondiElimina