sabato 9 novembre 2013

URAMAKI CALIFORNIA CON Philadelphia




Uramaki Philadelphia

Questo piatto giapponese ormai gettonatissimo, può essere preparato anche in casa, basta procurarsi gli ingredienti giusti, armarsi di bacchette ed il gioco è fatto!
Prepariamo uramaki Philadelphia, così composti: salmone cotto e avocado sono racchiusi da una striscia di alga nori, a sua volta stretta dal riso; il tutto è sormontato da un cucchiaino di fresca e cremosa crema di formaggio spalmabile, abbandonata in un tocchetto che si spande sul palato, ammorbidendo il gusto dell’alga e unendosi al riso, al pesce, all’avocado così tenero che si disintegra a sua volta.

INGREDIENTI



  • 400 gr di riso da sushi per ogni tipologia di roll 
  • (in alternativa va benissimo l'arborio dai chicchi bianchi corti)
  • 500 ml di acqua
  • 5 cucchiai di aceto
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • una confezione di filadefia
  • 500 gr di salmone circa
  • 500 gr c.ca di tonno
  • 2 confezioni di alghe nori
  • semi di sesamo
  • una stuoia di bambù per fare i roll
  • bacchette (per chi ama usarle)




  • Come prima cosa lavare il riso in acqua fredda corrente finché l'acqua sotto il colino non risulterà completamente trasparente, quindi scolarlo. Mettere il riso in un tegame con l'acqua, coprire e portare ad ebollizione il più velocemente possibile, Quindi abbassare la fiamma e lasciar sobollire per 10 minuti.
    Spegnere il fuoco senza togliere il tegame e lasciar riposare il riso per 15 minuti, coperto.
    Trasferire il riso bollente in un recipiente ed aggiungere il condimento di aceto, sale e zucchero mescolati insieme precedentemente. Ora mescolare accuratamente.
    Continuare a rimescolare fino a quando sarà giunto a temperatura ambiente e si potrà quindi utilizzare.
    Prendere i filetti di pesce precedentemente privati delle spine e tagliare a strisce regolari, in modo che abbiano il più possibile le stesse dimensioni.

    PREPARAZIONE DEL SAKE MAKI

    Stendere la stuoietta di bambù sulla quale adagiare l'alga nori con il lato più lungo verso di noi. Su quasi tutta l'alga stendere uno strato (non troppo spesso) di riso, lasciando libera una piccola striscia dallo spessori di un dito sul lato più lungo.
    A questo punto adagiare i filetti di pesce (salmone o tonno) uno dietro l'altro per tutta la lunghezza dell'alga al centro del lato più corto.
    Ora iniziare ad arrotolare esercitando una lieve pressione, accompagnandosi con la stuoia. Bagnare il bordo rimasto senza riso e chiudere. L'acqua funge da collante.
    Ora togliere la stuoia e tagliarlo in 4 pezzi di uguali dimensioni. Adagiare ora i roll sul vassoio  servire.

    PREPARAZIONE DELL'URAMAKI CALIFORNIA CON FILADELFIA

    Stendere la stuoia sulla quale si disporrà un pezzo di pellicola trasparente per evitare che il riso si attacchi.
    Adagiare l'alga nori e mettere il riso su tutta l'alga, senza lasciare parti che ne rimangano prive.
    Ora capovolgere l'alga in modo che il riso poggi sulla pellicola e l'alga rimanga all'esterno.
    Spalmare sull'alga una striscia di filadelfia per tutta la lunghezza della parte rivolta verso di noi (la più lunga).
    Ora adagiare sopra al filadelfia spalmato i filetti di pesce come per il sake maki.
    Aiutandovi con la stuoia girare su se stessa l'alga con una leggera pressione.
    Togliere quindi la stuoia e tagliare in 4 parti uguali. Disporre sul piatto di portata e servire.

    Nessun commento:

    Posta un commento