sabato 5 aprile 2014

GOODDBYE HOW I MET YOUR MOTHER [Seconda parte - Gli episodi migliori] NO SPOILER sulla IX stagione

Nel primo post dedicato ad How I met your mother abbiamo parlato dei protagonisti della serie e di come essi formino un mix perfetto. In questo ripasseremo alcune puntate davvero indimenticabili, dividendo quelle contraddistinte da comicità senza freni e quelle che sono riuscite a proiettare la serie al di fuori del genere sitcom, quasi come se si trattasse di piccoli capolavori.

Tra le più divertenti ricordiamo:

La 1x5 Disco pub, con tutti i ragazzi attratti e respinti dall'assordante locale e Barney che importuna la cugina mentre Lily e Marschall fuggono dalla noia di un’uscita a quattro (sempre bravi gli autori a dare forma ai nostri pensieri più cattivi sulla “vita sociale”).  La 1x9 Il pieno di tacchino, con il “terribile” incontro tra Lily ed i genitori di Marschall, tra incomprensioni e gag spassosissime; il temuto incontro con la suocera è tutto giocato sul cliché dello smodato amore materno verso il figlio maschio, culminando comunque nel lieto fine.

 Nella 2x5 La coppia più bella del mondo scopriamo i segreti di casa Barney (tra porno nascosti dovunque e televisori giganteschi) e l’amicizia “particolare” tra Marschall ed il suo caro Brad; simpaticissima la presa in giro dei rapporti tra uomini, a tal punto profondi da imitare un fidanzamento (quante ragazze gelose degli amici del partner non la pensano così?). La 2x9 Lo schiaffone, fondamentale perché iniziano qui due meravigliosi filoni, il primo sui cinque schiaffi che Marschall potrà rifilare a Barney in seguito ad un scommessa persa da quest’ultimo (il quinto verrà dato nell'ultima serie) ed il secondo sulla vita passata di Robin, tra musica anni ’80 e centri commerciali (chi è nato a cavallo tra anni ’80 e ’90 noterà l’ironia sui vestiti di allora). 

Nella 3x3 Il triciclo Ted tenta di realizzare il sogno di Barney, ovvero una cosa a tre con due donne, ma il suo “maestro” sarà combattuto tra la gioia per l’allievo e la gelosia per il concorrente. Nella 3x8 Allarme gusastafeste, i protagonisti si sbattono in faccia l’un l’altro i rispettivi difetti più insopportabili; se ciò avvenisse nella vita reale salterebbero parecchie compagnie.  

Nella 4x19 La lista delle sfide Ted e Barney si sfidano su ciò che sia opportuno fare e non fare prima e dopo i trent'anni  dimostrandosi a vicenda di non essere ancora né troppo vecchi, né troppo giovani; parodia di chi si crede troppo cresciuto per divertirsi e di chi, invece, non vorrebbe crescere mai.

Nella 5x13 Gelosia Marschall racconta agli amici di una nuova collega assai divertente, senza dire a Lily che si tratta di una donna ed innescando numerosi equivoci fino alla sfuriata finale della moglie. Nella 5x22 Robot contro wrestler Barney non vuol rinunciare alla sua serata demenziale (il titolo spiega tutto) così come Ted alla sua raffinata riunione tra snobboni e amanti dell’arte, ma alla fine si ritroveranno da amici dopo varie peripezie ed incontri con sosia (altro filone della serie, alla fine tutti riusciranno a beccare il proprio).

Nella 6x3 Incompiuta Barney tenta di rimorchiare Ted per convincerlo a lavorare assieme, nel frattempo Lily cerca di convincere Robin a dimenticare il suo ex, mentre lei gli manda messaggi al limite dello stalking; alla fine la soluzione è sempre quella, il tempo, unica medicina funzionante con il mal d’amore. Nella 6x10 La maledizione del Blitz appare un attore di Lost, J. Garcia, il quale interpreta un vecchio amico dei cinque che ha la particolarità di perdersi sempre gli eventi più belli, ma nel corso della puntata trasferirà il potere ad alcuni di loro; l’episodio vede anche il preludio dell’amore tra Ted e Zoey.  Nella 6x21 Senza speranza vediamo Barney intento a riportare il padre ritrovato all'antica condizione di “scatenato”, senza però riuscirci.  

Nella 7x4 Addio vecchie abitudini Robin racconta ad uno psicologo della sua furia contro una donna, apparentemente provocata da un attacco di gelosia nei confronti di Barney, ma in realtà dettata da buone intenzioni. La 7x15 L’apicoltore ardente mostra diverse sequenze di una festa a casa di Marschall e Lily senza seguire l’ordine cronologico, ma passando di stanza in stanza, così che Ted faccia comprendere ai suoi figli come bastino cinque minuti per rovinare una serata; dal punto di vista della trama generale la puntata non aggiunge nulla, ma è costruita in modo davvero simpatico.

Nella 8x4 La scelta del tutore Lily e Marschall indicono una esilarante gara tra gli amici per scegliere il tutore del piccolo Marvin; alla fine la soluzione è tanto commuovente quanto scontata, ma la lotta tra gli amici risulta divertentissima. Nella 8x22 Addio al celibato Robin prepara un’ultima spettacolare nottata da singole per Barney, tra scherzi pesantissimi ed incontri sorprendenti.


Abbiamo detto che altre puntate sono state costruite così bene da risultare quasi dei piccoli capolavori, vediamo dunque quali sono:

 La 1x18 Dopo le due di notte, puntata intitolata così perché  la madre di Ted gli aveva sempre consigliato di non fare nulla dopo quell’ora, dato che accadono solo cose spiacevoli; in effetti il protagonista tenterà di tradire la sua ragazza con l’eterno amore Robin, finendo per deludere tutti, prima di tutti se stesso. Il rapporto si ricomporrà nell’ultima puntata della prima serie, La danza della pioggia, struggente perché per una coppia che si forma un’altra si scioglie, quella composta da Marschall e Lily, quest’ultima combattuta, come tutti noi, tra l’attaccamento ai propri sogni ed il legame con una tranquilla realtà.

La coppia si riunirà nella seconda serie, ma non prima che Marschall opponga a Lily un “gran rifiuto” nella puntata numero II, Il rospo e lo scorpionenell'allontanare la futura moglie vediamo un Marschall mai più così duro nel resto delle serie, ma il pubblico doveva pue essere risarcito per la fuga di Lily (o almeno la severità di Marschall serviva a "riabilitarla").
 Nella puntata 3x12 Senza domani Ted vive una serata al massimo con Barney, per poi rendersi conto di tutti i comportamenti a-morali messi in atto senza criterio. Al termine della puntata, dopo essersi pentito anche in seguito ad una sgridata di Marschall, Ted trova un ombrello giallo che poi si scoprirà appartenere alla sua futura moglie. Nel momento in cui lascia la vita gaudente, dunque, subito come premio gli si presentano tracce della sua futura felicità.

 La quinta stagione si apre con la puntata Il discorso. In questo episodio Ted sbaglia l’aula in cui tenere la sua prima lezione al college, ma alla fine si scoprirà che così facendo è stato visto per la prima volta dalla sua futura moglie. Nel frattempo Lily costringe Robin e Barney a discutere del loro rapporto esclusivamente sessuale, ed i due, per sfuggire alla persecuzione, fingono di essersi messi assieme; Lily si dice contenta perché, nonostante abbia scoperto l’inganno, sa che in realtà i due si vogliono bene davvero.  Nella stessa seria la puntata numero 18 La foto di gruppo, mostra una Lily furente con Ted, dato che lui  ha portato alla sua festa di compleanno  la solita “donna giusta”; Lily è convinta che sarà un’ennesima delusione, ricordando a Ted che già in altre occasioni ha “sporcato” delle foto ricordo di gruppo con flirt privi di futuro. Tuttavia Ted le rammenta che lei stessa, all’inizio, sembrava una figura passeggera nella vita di Marschall, ma nonostante ciò egli convinse quest’ultimo ad includerla nella prima foto ricordo del college.  La serie termina con l’episodio Il quinto sosia nel quale si capisce come spesso noi tutti cerchiamo dei segni prima di prendere delle decisioni importanti, ma in realtà quando il momento giusto arriva non facciamo altro che accettare qualsiasi segno (così farà Lily con la sua maternità).

 Nella 6x4 La gara, gli amici si sfidano per stabilire chi sappia muoversi più velocemente per New York. La puntata è piena di sequenze divertenti, ma alla fine si capisce che Barney ha fatto vincere di proposito Robin per consolarla dopo la rottura del loro fidanzamento; è uno dei primi segnali romantici del casanova, da questo momento in poi sempre più “addolcito”.  Alla fine della serie, con grande stupore, apprendiamo che Ted conoscerà la sua futura mogli proprio al matrimonio di Barney.

La puntata 7x10 Un interminabile secondo è una tra le più strazianti. Veniamo a conoscenza di un bacio furtivo tra Robin e Barney; quest’ultimo sembra il più preso tra i due e così lascia la sua fidanzata, convinto che anche Robin farà lo stesso con il suo ragazzo. Lei non ci riesce, ed in quel lunghissimo secondo in cui i due sguardi si incrociano Barney comprende di non avere più possibilità, dunque abbandona il pub stremato dal dolore.  Altra puntata commuovente è la 7x12, Sinfonia di luminarie: Robin è convinta di essere rimasta incita dopo un precedente rapporto traditore con Barney; quest’ultimo è quasi entusiasta per la notizia, ma alla fine tirerà un sospiro di sollievo non appena ulteriori analisi smentiranno la gravidanza. Tutta la puntata è narrata da Robin la quale apparentemente sta raccontando ai suoi futuri figli la propria storia; ad un certo punto, tuttavia, svela che essi sono soltanto il frutto di un’illusione dato che ha scoperto di essere sterile. Non aveva mai progettato di avere dei figli, ma il veder svanire anche la minima possibilità la rende triste. Ted intuisce che qualcosa non va nella sua migliore amica, quindi resta con lei a Natale sorprendendola con il suo affetto estremamente dolce. Magnifica puntata la 7x17, Senza fretta: Ted confessa a Robin di amarla ancora, i due escono per tentare di capire cosa ci sia tra loro, ma alla fine della serata entrambi concordano sul fatto che non potranno mai tornare assieme. Marschall convince Robin a lasciare la loro casa comune dopo questa decisione, dato che per Ted vederla ogni giorno sarebbe troppo doloroso. Ted esce dal pub e si disperde tra una folla di donne con l’ombrello giallo, simbolo delle infinite possibilità che gli si aprono davanti ora che ha chiuso definitivamente con Robin; nonostante ciò Lily non vuol pagare al marito la scommessa secondo la quale i due non torneranno mai assieme. Nell’ultima puntata della stagione Barney inscena una serie infinita di trucchi per chiedere la mano della spogliarellista Quinn, tuttavia nell’ultima sorprendente scena si vede che al suo matrimonio (presentato dalla prima puntata) la donna promessa sarà proprio Robin.

 Barney farà la sua dichiarazione a Robin nella puntata 8x12 La pagina finale II. Gli episodi precedenti lasciavano un certo retrogusto amaro dato che Barney sembrava in procinto di sposarsi con l’odiosa collega di Robin, mentre quest’ultima non poteva fare a meno di desiderarlo. Al termine dell’episodio comprendiamo come il tutto sia stata una macchinazione ordita dal casanova  per fare in modo che Ted desse la sua benedizione alla loro unione e che alla fine il famoso Playbook delle conquiste andasse distrutto, salvando soltanto un ultimo schema “Il Robin”, attraverso il qual egli svelerà appunto il suo amore in modo sorprendentemente complicato, ma proprio per questo molto romantico.


Puntate divertenti e ben costruite, al punto che ancora adesso, nonostante conosca il finale dell’intera storia, non posso fare a meno di rivederle non appena passano in tv. Questo è il segreto per un prodotto di successo, costruire episodi più longevi della stessa attesa per la conclusione della trama principale. How i met your mother è riuscita decisamente nell'obiettivo, al pari di Friends, Scrubs e di Big Bang Theory. 

Nel prossimo post analizzeremo la IX stagione ed in particolar modo il finale, per cui occhio SPOILER.  

Nessun commento:

Posta un commento